mercoledì 25 aprile 2018

[In uscita] Arabesque

Alzi la mano chi ricorda che fine avesse fatto Arabesque.


Va beh, non è importante.

L'importante è che sappiate che sta tornando... giusto in questi giorni!


Sì, sì, anch'io sono molto felice per questo.
Dopo la breve pausa di pubblicazione, dovuta a controversie con la precedente casa editrice, Arabesque torna con una nuovissima (e splendida) veste grafica, pubblicato il self-publishing sia in versione digitale che in versione cartacea.

La piccola gemma che scrissi nel lontano 2013 torna quindi alla ribalta, con un nuovo abito ma con la stessa delicatezza, gli stessi sogni e... lo stesso romanticismo.
Dopo tante peripezie, tanti (evitabili) passaggi e tante noie, finalmente Arabesque trova la sua pubblicazione definitiva, e confido che da ora in poi rimarrà disponibile in pianta stabile per chi vorrà leggerla, scoprirla, amarla, tenerla sotto il cuscino o sfregarne la copertina per esprimere il suo desiderio.

La versione digitale sarà presto disponibile su tutti gli store on-line, mentre quella cartacea sui canali Amazon. Una volta pubblicata quest'ultima versione, troverete il relativo link quassù, nella pagina "Le pubblicazioni".

Molto bene, ora è davvero tutto e...
Oh, aspettate, forse che manca qualcosa?
Qualcosa cosa?
Ah, vorreste vedere questa nuova, fantomatica copertina?
Presto detto, eccola qui...

Non è bellissima?
Frutto della bravura di Gabriele De Santo, che ringrazio di cuore (assieme all'impareggiabile Nida) per la sua pazienza, la sua gentilezza e l'impegno messo nel creare un'opera grafica deliziosa che mi ha colpito sin da subito.

Direi che adesso abbiamo davvero detto tutto.
Non mi resta che augurarvi: buona lettura.