giovedì 30 ottobre 2014

[Intervista] Tre libri sopra il cielo (26 ottobre 2014)

Buonsalve popolo! ;)
Eccomi di nuovo qui a proporvi (indirettamente) un'intervista!
Stavolta è stato il lit-blog Tre libri sopra il cielo a pormi domande sulla scrittura, sui miei progetti e su di me... e non solo. Infatti si tratta di una doppia intervista, e il mio sodale non è stato nientemeno che un certo Paul.
Vi ricorda qualcuno?
E se vi citassi, per puro caso, Biancaneve, La bella addormentata, o Cenerentola?
Ancora niente?
Beh, allora leggetevi l'anteprima dell'intervista, e scommetto che vi tornerà in mente quanto prima. ;)

-------------------------


3LS: Come vi siete incontrati?
Livin: Era una notte buia e tempestosa…
Paul: Era giorno e stavi guardando Mtv.
Livin: Così però non è affatto romantico.
Paul: Io ero romantico eccome, confessa che non appena mi hai visto hai pensato “Io devo assolutamente scrivere una storia con lui come protagonista”! Ammettilo!
Livin: … Prima di dare adito a dubbi ci tengo a precisare che vidi Paul in televisione in un video rock mentre suonava uno strumento (anche se non vi dirò mai nulla in più su questo dettaglio) e ammetto di aver scritto una storia…
Paul: Ah!
Livin: … con la sua band come protagonista.
Paul: … eri già pazza di me, lo so.



3LS: Progetti futuri?
Livin: A breve termine, perché tra sogni e realtà c’è di mezzo un mare, e attraversarlo su un guscio di noce non è mica tanto semplice…
Paul: Prendere le mie Manolo e viaggiare in altri luoghi per trovare altri principi azzurri (possibilmente non tappi o non biondi e scemi) e divertirmi a metterli in imbarazzo.


-------------------------

Queste sono due delle domande che mi hanno vista sorbirmi un Paul particolarmente vivace.
Volete leggere il resto?
Eccovi il link. E non perdetevi nemmeno una parola ;)


Grazie a Romina e Francesca per la santa (è il caso dirlo) pazienza nei confronti di un'autrice esaurita quale sono io! D:
A presto! ;)